Informazioni personali

La mia foto

Sono mamma di 2 bambini, mi piace creare, disfare,riciclare, aggiustare,cucinare e lavorare con la fantasia ma anche raccontarmi e raccontare....

mercoledì 27 novembre 2013

Ciao a tutte, intanto un grazie per esserci, soprattutto a manuela che è sempre presente :)
Che giornate impegnative!!!!!!!!TROPPE cose tutte insieme!!!!!!
Mi è arrivato il materiale per i segnalibro, Vi piace?

Beh alle mie amiche molto....me ne hanno ordinati un sacco!!!!!!!!
In più dev'esserci un'epidemia di parti pretermine perchè mi stanno arrivando anche un sacco di richieste di torte di pannolini, in più i bimbi e la casa!! AIUTOOOO!!!!!!!!!! Non trovo il tempo per le mie decorazioni natalizie.....Speriamo nel week end di trovare un po' di tempo per me ;)

Un abbraccio a presto spero, ho un sacco di cosine da farvi vedere e assaggiare ;)
Ciao ciao



lunedì 25 novembre 2013

Cuscini di riso


Ciao a tutti ^_^
 oggi vi voglio far vedere i miei cuscini di riso aromatizzati con olio essenziale, si usano in tanti modi, caldi o freddi. Io ne ho uno fisso in freezer per quando Matteo cade o sbatte da qualche parte, d'altronde si sa che i bimbi son maldestri e prevenire è melgio, poi tra un po' mi servirà anche per Mariasole che sta iniziando a fare i suoi primi passi e chi ha bimbi lo sa che primi passi spesso fanno eco a prime botte...
Adesso vi elenco come si possono utilizzare

Cuscini di riso aromatizzati con olio 31

Questi cuscini possono essere utilizzati caldi (riscaldabili in forno a microonde 30 sec/1 min,in forno tradizionale preriscaldato avvolte in carta stagnola,sopra il termosifone) e freddi (in freezer per min 10 minuti).

Caldi sono utili per cervicali, mal di schiena, sinusite,appoggiati sul petto alleviano i disturbi influenzali, anche come scaldamani e piedi. In allattamento sono utili in caso di ingorghi (appoggiare il sacchettino caldo sul seno dolorante e massaggiare).

Freddi sono utili in caso di piccole bruciature (es piastra per capelli o ferro da stiro) e per alleviare il dolore di piccole botte.



Per chi ha bambini consiglio di tenerne uno fisso in freezer.




Non sono difficili da fare, qui troverete un facile tutorial che spiega come farli...
Ciao a tutti a presto
Mamma Carla

domenica 24 novembre 2013

Ecco i miei segnalibro, vi piacciono? Ne sto preparando un po' per un paio di mamme che non sapevano che regalo fare a Natale alle amiche ma quando hanno visto i segnalibro si sono illuminate...questi sono solo delle prove quando avrò tutto il materiale verranno ancora più belli e ricchi ;)



sabato 23 novembre 2013

Questa è la new entry della galleria delle torte, ci sono 84 pannolini!!!!!!
Fatta giovedì mattina, ci sono 56 pannolini tg3 e 28 tg 2



Ma il mio record è di 124 pannolini TG 5...era enorme, 5 piani, peccato che non ho nemmeno una foto, ma cercherò di rimediare... :)
Alla prossima

venerdì 22 novembre 2013

Buon venerdì,
mentre aspetto che mi arrivi il pacco con le basi per i segnalibro, sto preparando gli altri pensierini per Natale delle mie amichette....


 Sono dei vasetti di zucchero, non si nota ma i primi sono zebrati con zucchero bianco e di canna, i centrali hanno lo zucchero aromatizzato alla vaniglia, quelli vuoti devo riempirli con zucchero alla cannella.

Ma è solo l'inizio ;) Sto cercando del miele bio da aggiungere e un cestino carino dove metterli quando tutto sarà pronto vedrete come verrà carino...almeno spero!

Ieri invece ho confezionato questa bella torta di Pannolini per un'amica, vi piace? Spero sia piaciuta anche alla neo mamma che l'ha ricevuta :)


Adesso la mia piccola principessa mi sta chiamando è ora della pappa quindi vi saluto e vi auguro
Buon week end

Ciao ciao

mercoledì 20 novembre 2013

Fiore di nutella

Buon mercoledì
oggi dopo una giornata infernale fatta di fila interminabile alla posta, belle sorprese, un paio di soddisfazioni ma soprattutto di scelte difficili, mi sono voluta regalare un dolce "FIORE DI NUTELLA" ma non avendo il tempo di fare la pasta ho preso 3 dischi di pasta sfoglia pronta....non è da me lo so ma sono così comodi e veloci  :)
Per chi vuole c'è anche la ricetta classica, altrettanto buona! Questa è molto più veloce ma bisogna variare la temperatura del forno da 180° a 210°.

E devo dire che è venuto BUONISSIMO!!!!!!!



Infatti neanche il tempo prendere la fotocamera che già era sparita una fetta...chissà chi sarà stato...

Buona Serata a tutti io adesso vado a fare il BIS ;)

Ciao ciao



martedì 19 novembre 2013

Buon martedì,
oggi è stata una giornata rovinata dalla pioggia, avevo organizzato un giro al mercato per andare in quella meravigliosa bancarella che mi da sempre un sacco d'idee e di materiali, soprattutto a buon prezzo, ed invece niente la pioggia ha rovinato tutto quindi sono rimasta a bocca asciutta. In compenso con l'occasione sono andata avanti coi miei addobbi fioccosi per l'albero di Natale e ho avuto il tempo di preparare i miei famosi gnocchi besciamella e speck buonissimi!!!!! Li ha assaggiati anche la mia pupa di 9 mesi ed ha abbondantemente apprezzato :)



Ma oggi vi voglio anche segnalare la mamma di un'amica, lei è meravigliosa ha veramente le manine d'oro guardate che sa fare!



Ma non avete visto il mio preferito


Non è meraviglioso!!!!! Ma fa un sacco di altre cose vi consiglio un giro nella sua pagina facebook Silvana Faccio lo merita proprio.
Buona notte alla prossima :)


lunedì 18 novembre 2013

Tutti da Babbo Natale

Ciao a tutte e buon lunedì,
ieri abbiamo portato Matteo da "Babbo Natale" al Vivaio dalle rive, alla domanda "Sei stato buono quest'anno?" Si è subito nascosto tra le gambe del papi, mi sembra che come risposta sia stata abbastanza chiara, alla fine è uscito dalla casetta con una caramella e la promessa che adesso starà buono fino a Natale, mah secondo me sarà dura, vedremo....
Cmq se non ci siete mai stati ve lo consiglio è enorme e molto ben organizzato e fino al 23 dicembre c'è Babbo Natale nella sua casetta che accoglie i bambini e ritira le letterine. Noi siamo andati ufficiosamente per Matteo ma in realtà io volevo visitare il loro mercatino di Natale....E' bellissimo e grande, ci sono un sacco di decorazioni per alberi presepi e tutto ciò che serve per decorare a festa la casa, ma per me è soprattutto è una fonte d'ispirazione per creare le "mie" decorazioni, tornerò sicuramente prima delle feste...



Oltre ad ampliare la scelta dei miei nastri natalizi ieri mi son presa questo cuore che oggi ho prontamente decorato a mio gusto con una campannellina e fiocco dorato...vi piace?! A Matteo e Mariasole molto infatti ho dovuto metterlo in alto per essere sicura che arrivi sano e salvo a Natale :)

Non vedo l'ora che arrivi l'otto dicembre per decorare tutta la casa a festa, intanto aspetto di andare al prossimo mercatino, chissà che altra ispirazione troverò...



sabato 16 novembre 2013

TORTA FIORE DI NUTELLA

Buon sabato a tutte.
Questa non ve la potete far scappare è una bontà. La ricetta me l'ha passata un'amica di fbk ed ho scoperto 
su youtube che ce ne sono un sacco di simili, anche col Bimbi. La mia è quella classica ed io ho provato a rifarla e devo dire che è spettacolare buonissima!!!

Allora buon lavoro e buon appetito

FIORE DI PAN BRIOCHE ALLA NUTELLA (si può fare anche con la marmellata)

Ingredienti:
250 gr di farina 00
250 gr di farina manitoba
2 uova
60 gr zucchero
un cucchiaino raso di sale(io ne ho messo solo mezzo ed è venuta buona lo stesso)
180 ml di latte
30 gr burro
1 bustina di lievito di birra secco
per farcire e decorare
q.b. nutella
2 cucchiai di latte


Procedimento:


Miscelare le farine tra loro, aggiungere il lievito e lo zucchero, mescolare bene e formare un buco al centro, romperci le uova, sbatterle leggermente


Poi aggiungere a filo il latte e il burro sciolti in precedenza e fatti intiepidire, lavorare il tutto con le mani fino a formare un impasto morbido; coprire la ciotola con la pellicola e lasciar lievitare in luogo caldo fino al raddoppio di volume


Dividere l'impasto in 4 parti uguali, stendere ognuna fino a formare un disco alto pochi millimetri e un diametro di circa 25 cm; porre il primo disco sulla teglia (io ho usato quella dl forno coperta da carta forno) e spalmare sopra un velo di nutella lasciando 1 cm dai bordi, coprire con l'altro disco facendo aderire delicatamente e sigillando bene i bordi, poi spalmare sopra un altro strato di nutella, proseguire così fino a finire i dischi


Iniziare a praticare i tagli, dividere il cerchio in 4 spicchi mantenendoli uniti al centro, per praticità disponete al centro una formina rotonda, io ho usato il coperchio della nutella, poi dividere ogni spicchio a metà (8) e ancora a metà (16); ora, aiutandovi con le mani, girate a 2 a 2 gli spicchi verso l'esterno 


Lasciar lievitare circa 30 minuti poi spennellare delicatamente con un pò di latte infornare per circa 25/30 minuti a 180°
La mia si è cotta in 20 minuti, penso dipenda dal forno cmq ecco a voi il risultato, noi la stiamo mangiando adesso con il tè e posso dire che è squisita...


Un dolce modo per fare merenda 

Buon appetito e buon weekend 

Da Mamma Carla

venerdì 15 novembre 2013

Buon venerdì,
non so il vostro ma il mio è cominciato in maniera un po' turbolenta, infatti appena arrivati all'asilo Matteo è scivolato su un gradino e ha sbattuto la testa, fortuna che prontamente la cuoca ci ha portato subito del ghiaccio. Risultato?! Matteo è tornato a casa con me in lacrime e col sacchettino col ghiaccio in testa che a casa abbiamo sostituito con un sacchettino di riso. Ora sta benone e dopo una mattinata di gioco con sua sorella adesso sono crollati entrambi e si stanno facendo un riposino. Tutto ciò non mi ha fermata e sono riuscita, con innumerevoli pause, a finire i sacchettini di riso per una mamma del gruppo di fbk  :)



Vi piacciono? Speriamo piacciano anche alla destinataria.
Dovevo anche fare un dolce nuovo che mi ha passato un'amica, è una stella di nutella, ma oggi tra una cosa e l'altra non faccio a tempo, proverò domani e se mi viene bene poi vi passo la ricetta.


Buon week end


giovedì 14 novembre 2013

Gnocchetti di patate con besciamella e speck

Ciao e buon giovedì,

Oggi vi voglio passare una ricetta facile che piace molto in famiglia, soprattutto a mio marito.

"Gnocchetti al forno"



Vi serviranno:

  • una confezione di gnoccheti di patate, se come me  non sapete farli in casa
  • una fetta di speck tagliata grossa
  • formaggio grana grattuggiato
  • besciamella molle

Preriscaldare il forno a 180°.

Cuocere gli gnocchetti in abbondante acqua calda salata finché non vengono in superficie, mi raccomando scolateli subito sennò poi si appiccicano tra loro, per aiutarmi di solito aggiungo all'acqua di cottura un goccino d'olio d'oliva.

A parte preparare una besciamella liquida e tagliare lo speck a pezzettini.

Una volta pronti gli gnocchi metterli in una teglia da forno imburrata insieme alla besciamella e allo speck, mischiate con cura in modo da non rovinare gli gnocchi spolverateli bene con il grana e infornateli finché non fanno una bella crosticina dorata....io il grana lo metto anche in mezzo mentre muschio tutto insieme.   ^_^

Mi viene l'acquolina solo scrivendo la ricetta...mi sa che stasera li faccio anch'io.

Buon appetito

ManidiMammaCarla

martedì 12 novembre 2013

Detersivo per piatti e lavastoviglie fai da te

Buon martedì
Oggi vi passo la ricetta per un detersivo piatti e lavastoviglie fai da te che ho trovato nel blog biodetersivi.blogspot.it mi è piaciuto subito perchè è semplice e si puo' tranquillamente fare con ciò che si ha abitualmente a casa

Detersivo piatti e lavastoviglie fai-da-te:

3 limoni, 400 ml di acqua, 200 g di sale, 100 ml di aceto bianco

Tagliare i limoni in 4-5 pezzi togliendo solo i semi (è più facile se tagliate i limoni a rondelle o li spremete) Io li metto nella centrifuga così sono sicura che non rimangono i filamenti :)

Frullarli con un mixer insieme ad un po’ di acqua e al sale. Per evitare intasamenti del filtro lavastoviglie, frullate a lungo e molto finemente la poltiglia. Controllate l’efficacia del vostro frullatore, altrimenti resteranno residui anche sulle stoviglie.

Mettere la poltiglia in una pentola, aggiungere tutta l’acqua e l’aceto e far bollire per circa 10 minuti mescolando, affinché non si attacchi. Quando il preparato si è addensato, metterlo in vasetti di vetro, possibilmente ancora caldo: si crea un sottovuoto che conserva il detersivo più a lungo.

Come si usa: 

Due cucchiai da minestra per la lavastoviglie. Non mischiate il detersivo fai da te a quello classico per lavastoviglie.

A piacere per i piatti a mano. In caso di stoviglie unte basta aggiungere sulla spugnetta un po’ di detersivo classico per piatti a mano visto che, a differenza di quello per lavastoviglie, può mischiarsi con quello fai da te.

Sul blog consigliano di controllare che il composto sia abbastanza fluido, se vi sembra essere venuto troppo granuloso ripassatelo nuovamente col mixer quando si sarà intiepidito. Inoltre ricordano di fare ogni tanto un lavaggio con un detersivo per lavastoviglie.

Che dire buon lavoro

lunedì 11 novembre 2013


Ecco il vasetto che ho creato grazie al tutorial che Silvia ha pubblicato nel blog di Micaela nella "rubrica del barattolo".
Ho usato un vasetto di caramelle che era in un cesto di Natale, non avendo bottoni particolarmente appariscenti ho optato per un fiocco di raso rosa. Il cuscinetto mi è venuto piccolino ma mi piace anche così...Grazie ragazze :)


domenica 10 novembre 2013


Ecco siccome non so mai star ferma oggi ho pensato bene di iscrivermi a questo BlogPaltSwap. 
Ho sempre "guardato da lontano" chi vi partecipava incuriosita e adesso ho deciso di provarci. E' una cosa che non ho mai fatto spero di poter contare su silvia in caso di bisogno.




 
Buona domenica
anche se un po' grigia.
Ieri è stata una giornata impegnativa sono andata a trovare una persona che non vedevo da tanto mi sono presa tardi e non sono riuscita a pubblicare nulla ma ho fatto un sacco di cosine carine. 
Sto preparando gli addobbi per il mio albero di Natale che quest'anno sarà rosso e oro per il momento, sapete com'è sono molto mutevole e manca ancora un po' a Natale quindi strada facendo sicuramente farò qualche modifica. Intanto vi do un assaggio di quello che ho iniziato a fare :)




Per riuscire a ricoprire tutto il mio albero mi dovrò impegnare parecchio, la voglia non manca speriamo che i miei bimbi mi lascino il tempo di fare tutto :)
Intanto ciao e buona giornata


venerdì 8 novembre 2013

Evvai di torte



Ecco appunto, oggi mi sento proprio molto ispirata, ancora torte. Questa mi piace ancora di più



Aria di Natale

Buon venerdì.
Oggi mi è venuta l'ispirazione, grazie all'input di un'amica e ho creato questa torta di Pannolini un po' Natalizia...Non è carina? A me piace molto, l'ho fatta più piccolina del solito, giusto un pensierino magari poi ci aggiungo qualcos'altro chissà...






giovedì 7 novembre 2013

Buon giovedì

Ciao a tutte e buon giovedì :)
Ieri sono stata molto impegnata a preparare un cuscino per coprire il tavolino del salotto. Sapete com'è vorrei evitare che Mariasole si rompesse il naso com'è invece successo a suo fratello. Qualcuno mi aveva consigliato di toglierlo per far prima, ma sapete com'è mi piace complicarmi la vita e poi è così comodo il tavolino vicino al divano! Dove appoggio il bere mentre mangio i pop corn sul divano :)
Così sono andata un pò in giro, ho preso gommapiuma e stoffa a buon prezzo et voilà eco a voi il risultato

PRIMA

E DOPO



Che ne dite? Ai miei bimbi piace tanto ed è comodo anche da usare come tappetone per terra, morbido morbido e sono anche stata fortunata perché ho trovato una stoffa che si pulisce anche con un panno umido...Matteo ci ha messo subito sopra le mani sporche di cioccolato ed è venuto via benissimo :)

Se a qualcuna interessa mi contatti le insegnerò come farlo :)





Questa è la torta di pannolini che ho creato per il battesimo della mia Bimba come centrotavola da mettere al ristorante :)




Questa invece è l'ultima che ho fatto, era per il primo compleanno di un bimbo. In questa ci abbiamo aggiunto anche un po' di caramelle per mamma e papà ;)
(E' stata fatta con 50 pannolini tg 5)

martedì 5 novembre 2013

Le Magiche avventure di Tobia

Tobia è un bambino vivace, che vive in una piccola casa in campagna. Ogni giorno la sua mamma lo sveglia gli prepara la colazione e poi lo accompagna a scuola.
A Tobia piace tanto andare a scuola, li ha tanti amici, ci sono tanti giochi e ogni giorno impara tante cose nuove e interessanti. Dopo la scuola torna a casa dal suo papà e dalla sua mamma, insieme cenano e a volte dopo cena il papà lo mette sulla schiena e fanno finta di essere cavallo e cavaliere e combattono contro il drago. Tobia si diverte un sacco col suo papà fanno un sacco di giochi insieme ma dopo il gioco arriva il momento della nanna. Con la mamma vanno in bagno Tobia si lava e si mette il pigiama, si pulisce bene i dentini e fa una gara con la mamma per chi arriva prima nella sua cameretta...vince sempre lui. Questo per lui è il momento più bello della giornata, il momento della fiaba. si perché la sua mamma non gli racconta le solite fiabe, ogni sera gli racconta un'avventura magica dove lui è il protagonista.
Questa sera il letto di Tobia diventerà un'astronave fantastica...
...C'era una volta un bambino di nome Tobia era un bambino speciale, perché sapeva volare, era un capitano il capitano di un'astronave che volava oltre il cielo tra le stelle nello spazio. Un giorno saluta la sua mamma e parte per una nuova avventura, vuole andare a cercare la stella più bella e luminosa. Lo spazio è bellissimo ci sono un sacco di pianeti tutti diversi, c'è il pianeta giallo tutto pieno di girasoli, il pianeta bianco fatto di nuvole di zucchero, il pianeta nero tutto di liquirizia ma a Tobia questi pianeti non interessano lui sta cercando la sua stella. Lo spazio è anche pericoloso, si perché quando piove nello spazio non scendono gocce d'acqua ma scintille di fuoco che possono colpire l'astronave di Tobia ma lui è bravissimo e riesce sempre cavarsela. Un giorno, stanco di cercare, decide di fermarsi sul pianeta bianco per fare uno spuntino con una nuvola di zucchero quando all'improvviso viene colpito da un raggio lucente che lo abbaglia. Sale subito nella sua astronave accende i motori e inizia a seguire la luce senza sapere dove lo sta portando finché davanti a una casa la luce si spegne, si apre la porta e magia era la sua mamma che lo stava chiamando. Tobia non si era accorto che la luce l'aveva riportato a casa, felice abbraccia la sua mamma, le da un grande bacio e si rende conto che non serviva andare nello spazio perché la stella più bella e luminosa era già vicino a lui era la sua mamma.

CROSTATA DI NUTELLA E SMARTIES





Ingredienti: 

  • 140 gr di burro
  • 140 gr di zucchero
  • 250 gr di farina 00
  •  un pizzico di sale
  • buccia di limone qb
  • 1 uovo intero
  • 1/4 di bustina di lievito per dolci (4g )
Preparazione:

Mettere la farina setacciata in una ciotola, aggiungere lo zucchero a pioggia, un pizzico di sale, la buccia di limone (a piacere) il lievito e miscelare bene il tutto. Aggiungere l'uovo e il burro fuso. Miscelare bene finché non si ottiene un composto uniforme, formare una palla avvolgerla nella pellicola e metterla in frigo per almeno un'ora e mezza.

Una volta tolta dal frigo dividere la pasta e tenerne un pò per la decorazione e il resto per il fondo.
Io prima preparo le decorazioni stendendo la pasta tra due fogli di carta forno aiutandomi con un mattarello e poi faccio scegliere a Matteo che stampino usare e la metto da parte, poi stendo il resto fino a coprire lo stampo da crostata,la pasta deve sbordare dallo stampo, il mio è tondo ma potete usare quello che più vi piace.
Mettete la pasta nello stampo e stendete la nutella a piacere, poi con la pasta che sborda dallo stampo create il contorno del dolce. Mettete le decorazioni e infornate a 200° per 25 minuti. Controllate la cottura usando uno stuzzicadente, bucate il bordo della torta se lo stuzzicadente rimane pulito la pasta è cotta se invece rimane della pasta attaccata non è pronta. 
A cottura ultimata aggiungete gli smaties quando la torta è ancora calda così si attaccano bene ma non si sciolgono, se aspettate quando la torta si raffredda poi quando andate a tagliarla gli smarties scivolano in giro così invece rimangono attaccati bene. Fine 

Buona Merenda 



lunedì 4 novembre 2013

Buon lunedì, è proprio una giornata grigia, non ho voglia di fare niente ma nei giorni scorsi avevo iniziato con qualcosina di Natale così oggi l'ho completata e ve la mostro.



Un bel calendario dell'avvento :) 
Al piccolo Matteo piace tanto vorrebbe già mettere i cioccolatini nelle caselle ma gli ho spiegato che è ancora troppo presto chissà se riusciremo ad arrivare al primo dicembre.

Sto tentando di creare anche delle cover per i kleenex ma non vengono come vorrei, ma prima o poi troverò dove sbaglio e verranno bellissime,anzi si accettano consigli, così potrò inserirle in qualche cestino di Natale.


Adesso vado a fare un pò di esperimenti finchè non si sveglia la mia piccina, vi renderò partecipi se verranno come spero.

Buon pomeriggio


Un assaggio di qualche torta nascita che ho regalato a delle amiche neo mamme :)
Belle e utili ;)
Buona Domenica







sabato 2 novembre 2013

Ecco come promesso il resto....ogni cosa che ho creato è stata ispirata da persone e situazioni che in quest'ultimo anno mi hanno coinvolto, principalmente la nascita della mia bimba ma anche il bisogno di coinvolgere il più grande in esperimenti e giochi. Dal creare un piccolo oggetto alla preparazione di dolci e piccoli stuzzichini.




Parto proprio dal dolce che Matteo mi ha aiutato a preparare per partecipare alla gara dei dolci dell'asilo, vi  darò a breve la ricetta, non abbiamo vinto ma era buonissimo :)




Qui sopra invece ci sono i bavaglini e il portaoggetti che ho fatto per la mia sbrodolina


Per questi invece devo ringraziare la mia amica Sara che mi ha passato l'indirizzo internet di un sito fantastico da cui ho tratto un sacco di idee carine. 
Per oggi mi sa che mi dovrò fermare qui, devo tornare dai miei bimbi e dai miei lavoretti...Quasi dimenticavo Natale è alle porte e i miei progettini per le feste stanno procedendo bene, vi terrò informati
Buon Sabato sera a tutti 



venerdì 1 novembre 2013

Ero sul divano e non sapevo come fare per condividere le cose che mi piace creare , quando ecco l'illuminazione...Perchè non creare un Blog tutto mio?
Ecco fatto e adesso? Mah non so nemmeno da dove cominciare...proviamo con la prima torta di pannolini che ho creato e poi piano piano inserirò tutto il resto


Ecco questa torta è stata l'inizio di tutto... domani aggiungerò il resto. Buona notte a tutti