Informazioni personali

La mia foto

Sono mamma di 2 bambini, mi piace creare, disfare,riciclare, aggiustare,cucinare e lavorare con la fantasia ma anche raccontarmi e raccontare....
Visualizzazione post con etichetta Giochi creativi. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Giochi creativi. Mostra tutti i post

giovedì 25 settembre 2014

IL TANGRAM

In attesa della fiera di Vicenza "Children and Family", che si terrà il e  Ottobre,  sto iniziando a preparare il materiale che porterò nello stand della mia amica +Milly Marchioni  di Bimbi e viaggi .

Avrò un angolino dove farò giocare i bambini col "TANGRAM"

Per chi non lo conoscesse si tratta di un gioco che utilizza sette forme geometriche, cinque triangoli, un quadrato, un parallelepipedo, che si ottengono suddividendo un quadrato come nell'immagine sottostante.


Con la loro combinazione si possono creare tantissime forme diverse, animali, lettere, oggetti...

Ma gli animali sono i miei preferiti in assoluto!!!!

E' un gioco antico di origini cinesi. Girovagando in internet per i vari blog ho trovato anche un'antica favola sul Tangram nel blog la cartella bella andatela a leggere... Ve lo consiglio ci sono molti giochi didattici e tante fiabe per i nostri bambini.

Questi sono alcuni esempi di forme che si possono creare



Ma basta una breve ricerca su +Google Italia per trovarne moltissime altre!!!

Io continuo i miei preparativi 

Voi divertitevi col Tanmgram il mio bimbo lo fa già da tempo
Gliene ho fatti due utilizzando il Feltro




Buon divertimento vi aspetto alla fiera!!!


mercoledì 22 gennaio 2014

Mai pensato al "TANGRAM"?

Ciao amiche come va? Oggi mi sono presa una pausa dalla sciarpa per Matteo per dedicare un pò di tempo al mio ometto. Volevo creare un gioco insieme a lui, si avete capito bene non solo per lui ma anche insieme a lui. Volevo un gioco semplice da fare e nello stesso tempo costruttivo e che si potesse fare in più persone...così pensa pensa pensa (Come dice il caro amico Winnie the phoo) ho trovato la soluzione nel "tangram".
Per chi non lo conoscesse è un gioco molto semplice che si fa dividendo un quadrato in 7 parti e una volta ritagliate con queste si creano varie figure come animali, oggetti, case e tutto ciò che la fantasia vi suggerisce. Di solito si fa usando del cartoncino...Ma come crearne uno che ci possa durare nel tempo?
Semplice col feltro :)
Così grazie ad uno schema trovato su google, un paio di forbici , 3 fogli di feltro e un aiutante speciale il gioco è fatto.


Queste sono solo alcune delle composizioni che abbiamo fatto insieme io e Matteo, da google immagini  ne abbiamo stampate un sacco da fare ne avremo per un bel pò...e vi assicuro che ci siamo molto divertiti.
Spero di avere stuzzicato la vostra fantasia con questo post.

A presto

 "Questo post partecipa alla raccolta 'Manine' su www.scuolainsoffitta.com"

Mamma Carla



domenica 19 gennaio 2014

Bolle di sapone fatte in casa

Ciao a tutte, oggi voglio condividere con voi questa ricetta semplice ma che tutte le mamme adoreranno: LE BOLLE DI SAPONE FAI DA TE!!!!!!!



Ogni volta che Matteo prendeva la bottiglietta delle bolle di sapone e varcava la porta per il giardino a me partiva la tachicardia perchè immancabilmente, distratto com'è, le faceva cadere e come fare poi per ripristinare quel liquido miracoloso, come si fa? E qui è arrivato in mio aiuto focus junior  a svelare quell'ingrediente misterioso che nessuno mi aveva mai detto di aggiungere e adesso lo svelerò anche a voi....è lo zucchero!!!!!!!!!
Eh si amiche mie "basta un poco di zucchero e le bolle van su, le bolle van su, su nel cielo blu"

Ecco a voi la ricetta, prendete come misurino un vasetto di yogurt vuoto:

1     vasetto di detersivo per piatti concentrato
1/2  vasetto di acqua
2     cucchiaini di zucchero a velo

Per farle ancora più resistenti consigliano  1/3 di vasetto di glicerina (reperibile in farmacia) ma io mi sono trovata bene anche senza :)

Mettete tutto insieme in una bottiglietta, io ne uso una da mezzo litro, mischiate bene, lasciate riposare una notte ed è fatta. Adesso il miscuglio è pronto per essere travasato in una bottiglietta di bolle vuota e soffiato dai vostri bambini.

Che dire non ci resta che aspettare una bella giornata di sole per provare le nostre bolle, intanto potete prendervi avanti e prepararne un po' così l'avrete pronto.

Un bacio e buona giornata a tutte