Informazioni personali

La mia foto

Sono mamma di 2 bambini, mi piace creare, disfare,riciclare, aggiustare,cucinare e lavorare con la fantasia ma anche raccontarmi e raccontare....
Visualizzazione post con etichetta Staffetta di Blog in Blog. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Staffetta di Blog in Blog. Mostra tutti i post

martedì 15 luglio 2014

Casa dolce casa


Ciao amiche eccoci puntuali con la Staffetta di Blog in Blog.



Per chi non conosce questa iniziativa si tratta di una staffetta tra blogger, ogni mese si sceglie un argomento tramite un sondaggio, poi ci si iscrive  e il 15 del mese si pubblica il post con l'argomento vincente ^_^

L'argomento del mese e "Casa dolce Casa"



Che dire amici niente è più bello della nostra casa, è proprio il caso di dire "casa dolce casa".
Fin da piccoli è il luogo a cui tutti noi facciamo riferimento, il posto magico dove siamo nati e dove ci sentiamo protetti ed invincibili!!!!!!

E non cambia nemmeno con l'età...Appena uscita di scuola non vedevo l'ora di tornare nella mia dolce casetta, chiudermi nella mia stanza ed entrare nel mio mondo magico lontano da tutto e da tutti e adesso che sono adulta, e vivo nella mia casa, la sera finito il lavoro e ripresi i bimbi dai nonni non vedo l'ora di varcare quella soglia, dove all'improvviso tutto il resto del mondo si cancella, spariscono i problemi al lavoro, i vicini rompiscatole, il teppista che mi ha tagliato la strada...Ritrovo mio marito, la mia famiglia, il mio equilibrio e finalmente sono serena....

Home sweet home amici   <3

E adesso passo il testimone alla mia amica Norma  http://voglioilmondoacolori.blogspot.it

Buona lettura ^_^


domenica 15 giugno 2014

"Il fiore che mi rappresenta è..."

Ciao amiche eccoci puntuali con la Staffetta di Blog in Blog.

L'argomento del mese e "Il fiore che più mi rappresenta è..."

Mi è piaciuto subito questo tra tutti gli argomenti proposti e sono molto felice che sia risultato il vincente ^_^

Il mio fiore è il GIRASOLE

immagine tratta da http://www.rifaidate.it/giardino/fiori-in-giardino/coltivare-il-girasole.asp

Il significato del girasole è ovviamente legato alla sua somiglianza al sole e perchè,come tutti sanno, lo segue durante il giorno dalla nascita al tramonto. Il girasole è il fiore delle persone solari, dell'allegria e della vivacità. Quindi se volete reglalarmi un fiore questo è quello adatto a me ^_^

Inoltre,come dicono nel sito da dove ho preso l'immagine," il girasole a causa del fenomeno noto come eliotropismo, volge il suo capolino (l'infiorescenza) verso il sole seguendolo lungo tutta la giornata da est ad ovest. Questo particolare aspetto può essere tradotto nel desiderio di voler trascorrere insieme alla persona amata (o ad un caro amico) un certo periodo di tempo, un giorno intero o anche l'intera vita. Come il girasole segue il sole nel suo quotidiano movimento, così chi regala il fiore vuole seguire, stare insieme alla persona cara per un tempo importante della propria esistenza."
Ecco perchè l'ho scelto come fiore per il mio matrimonio, la chiesa era piena di girasoli e rose, un effetto bellissimo...ed era anche nel buquet, ovviamente questi ultimi erano più piccolini ^_^

Questo fiore meraviglioso è anche stato il primo a nascere, spontaneamente, nel nostro giardino di sposini, ancora incolto, tra le erbacce c'era lui che svettava alto e bellissimo come ad augurarci il meglio....E diciamo che fin'ora ci ha portato fortuna, speriamo sia così ancora per molto tempo...

Cos'altro dire, andiamo a vedere le mie amiche di Staffetta in che fiori si rappresentano continuando con maria chiara martin http://www.maryclaire-perlecose.blogspot.it/

Buona lettura amiche
Un abbraccio forte forte
Mamma Carla

martedì 15 aprile 2014

Nel mio armadio ho trovato...


Ciao amiche/ci come va? Io oggi, visto la bella giornata, mi sono messa a riordinare l'armadio e tra uno scatolone e l'altro ho trovato un vestitino di quando ero piccola!!!!!!!!
Mia mamma mi ha sempre detto che era il mio preferito e me l'ha conservato.
Sono passati gli anni , io mi sono sposata e lei l'ha sempre tenuto chiuso in una scatola nel suo armadio, poi quando si sono trasferiti tra le varie cose che mi ha dato c'era anche lui...non me la sono mai sentita di buttarlo così ha sempre vagato tra un cambio stagione e l'altro...Erano però un paio d'anni che non mi veniva tra le mani e adesso vederlo mi ha fatto tornare un sacco di ricordi...



Ho cercato tanto e alla fine ho ritrovato una vecchia foto di quando ero piccola e lo indossavo...Nella foto sono nel giardino della vecchia casa, non si vede nella foto ma era sempre pieno di margherite, vedete il pino alle mie spalle? Quello era uno dei nostri alberi di Natale, che i miei hanno sempre rigorosamente preso veri con le radici e poi una volta troppo grandi ripiantato...Che nostalgia rivedere le foto della mia infanzia, il giardino la vecchia casa e tutto grazie ad un vestito ritrovato per caso....
Adesso non vedo l'ora di provarlo alla mia piccola principessa, anche se è un po' fuori moda, magari piacerà anche a lei come piaceva a me....

Con questo post partecipo alla staffetta di Blog in Blog adesso lascio il testimone a Samanta Giambarresi e al suo blog http://epochedimamma.wordpress.com/ . Buona lettura ^_^





sabato 15 febbraio 2014

Vita on line e vita reale. Rette parallele, convergenti o divergenti

Ciao amiche come ogni mese eccoci all'appuntamento della staffetta di Blog in Blog il tema di questo mese è la vita on line e la vita reale.
Ormai la maggior parte di noi condivide la propria vita nel web, soprattutto utilizzando i social network. Se sia una cosa giusta o meno rendere partecipe anche gente estranea dei nostri pensieri, avventure e disavventure sta a noi deciderlo, una cosa è certa bisogna sempre ricordarsi che la vita reale è un'altra cosa. Mi fa tristezza vedere nei bar e ristoranti gente incollata allo smartphone invece di parlare tra loro, trascurando gli amici reali per quelli virtuali. E' una cosa che non concepisco, la vita on line non dovrebbe interferire impoverendo la vita reale ma arricchendola.

immagine tratta da www.ogginotizie.it

Adoro Internet e i social network, amo da morire il mondo fantastico dei Blog che ho da poco scoperto, adoro tutti voi che mi leggete, mi scrivete, mi seguite, mi aiutate e sostenete ma la mia vita reale è un'altra cosa. Il Blog è parte di me, il Blog sono io ma al di sopra di tutto c'è la mia famiglia e i miei amici, che sono pochi ma buoni, insomma la vita reale viene prima...Ecco il mio pensiero è un po' questo, viva i Social network che ci hanno aperto un mondo, viva Blogger che mi ha dato la possibilità di conoscere tutti voi che siete meravigliosi, ma non dobbiamo trascurare il vero mondo, quello che affrontiamo ogni giorno quando usciamo dalla porta di casa... ^_^

Adesso vi lascio andare a sbirciare i post degli altri partecipanti alla staffetta...buona lettura




Elenco partecipanti:
  1. Alessia scrap & craft - http://www.4blog.info/school
  2. MammaMoglieDonna - http://mammamogliedonna.it/staffetta-di-blog-in-blog
  3. Micaela Le Mcronache -  http://lemcronache.blogspot.it/search/label/Staffetta
  4. Emotions Mamy - http://emotionsmamy.blogspot.com
  5. Accidentaccio - http://accidentaccio.blogspot.it/
  6. Ordinata Mente - http://ordinata-mente.blogspot.it/search/label/staffetta%20di%20blog%20in%20blog
  7. Stregatta Ci Cova http://stregattacicova.blogspot.it/
  8. Arianna - http://www.conlemaninelsacher.blogspot.it/
  9. Carla - http://manidimammacarla.blogspot.it/
  10. Mammaalcubo - http://mammaalcubo.altervista.org/
  11. Marzia B. -http://www.quellocheunadonnadice.blogspot.it/
  12. Elisa Tinella http://unaltracosabella.blogspot.it/
  13. NeoMamma On Board http://neomammaonboard.blogspot.it/
  14. Ma la notte no! http://malanotteno.wordpress.com
  15. Cristina - http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it/search/label/Staffetta%20di%20blog%20in%20blog
  16. Norma - http://voglioilmondoacolori.blogspot.it/
  17. Mammamari http://mammamari.it/tag/di-blog-in-blog/
  18. Sara Stellegemelle http://www.stellegemelle.com/search/label/di%20blog%20in%20blog
  19. Berenice  http://chiomadiberenice.blogspot.it/
  20. Sara http://www.nuvolositavariabile.com/
  21. Giulia Vita da Stre...mamma http://curvymommystyle.wordpress.com
  22. Facciamo festa insieme http://facciamofestainsieme.blogspot.it/

mercoledì 15 gennaio 2014

Il solito proposito quello che quest'anno riuscirò a realizzare (sul serio)

Io non ho un vero e proprio proposito che non riesco mai a realizzare...ne ho un sacco!!!!!!!!
No scherzo, c'è solo una cosa che ogni anno mi ripeto e riprometto di fare e che non porto mai fino infondo, non è proprio un proposito e più che altro una speranza, la speranza di imparare a "Vivere la vita con più leggerezza e meno pensieri".
Già perchè io tendo a prendere sempre tutto sul serio anche le cose futili e finisco sempre col rimanerci male o non dormirci la notte. E in un quest'ultimo anno tra cose futili e importanti sono state molte le notti in bianco...Si perchè io non faccio distinzione tra le cose importanti e meno, io me la prendo a cuore per tutto anche se non riguarda me!
Un esempio? Una cosa sciocchissima me ne rendo conto, ma se per caso mando un sms per me "importante" e l'altra persona non mi risponde, inizio a farmi mille pare e alla fine magari aveva solo finito il credito o non aveva il cell sotto mano.
Mio marito si dimentica di pagare qualcosa o Matteo lascia una felpa in giro, finchè la felpa non torna a casa e la bolletta è pagata io non sto tranquilla.
Lo so sono "malata" ma che ci posso fare, io sono una di quelle persone che se riceve un sms risponde subito, se mi chiedono un favore lo faccio subito, se devo pagare il pulmino dell'asilo in due rate per star tranquilla lo pago tutto in una volta.
Sono una persona a cui piace fare e finire le cose senza lasciar sospesi e invece la mia vita è circondata da persone che sono l'opposto di me. Non sono loro ad essere sbagliate, non fraintendetemi, sono io che mi devo dare una calmata ma non ce la faccio è più forte di me...Devo preoccuparmi? ;)
A volte mio marito mi ferma mi fa ragionare e su certe stupidaggini ci facciamo di quelle risate, così per quest'anno mi auguro che aumentino le risate e diminuiscano i pensieri :)

Chissà se ci riuscirò!!!!!!!
Un bacio grande alla prossima staffetta :)

Con questo post partecipo alla staffetta di Blog in Blog del mese di Gennaio



Elenco partecipanti:
1. Alessia scrap & craft - http://www.4blog.info/school
13. Lucia Malanotte http://malanotteno.wordpress.com
15. Ilde Garritano www.mammadiludovica.com
16. Ilde Garritano www.lemozionedellecose.com
22. Mammamari http://mammamari.it/

domenica 15 dicembre 2013

Se il Natale venisse cancellato dal calendario, "cosa" rimpiangeremo veramente?

Ciao a tutte e buona domenica,
si avvicina il Natale e quest'anno sentivo la nostalgia della sua magia.
E voi ve la ricordate? Quella magia che sentivi quando eri piccolo, quando tutto sembrava fatato...Fare l'albero, preparare il presepe, scrivere la letterina a Babbo Natale,bere la cioccolata calda dalla nonna mentre le lucine si accendono e spengono in giochi di luci sempre diversi. Quell'aria ovattata che si respirava, come se tutto in quei giorni si fermasse, le cose brutte si fermassero. Poi un giorno la magia finisce, diventi grande e ti rendi conto che le cose brutte non si fermano perchè è Natale, che la cioccolata ha lo stesso sapore anche se la bevi a gennaio, che le luci del tuo albero sono le stesse di altri mille e la magia piano piano svanisce. Ti domandi a cosa serva questa festa, a fare regali inutili? Si perchè ogni anno il principale problema di tutti sembra essere diventato quello di trovare il regalo giusto, anzi tutti lo definiscono il regalo utile per eccellenza... ma veramente non c'è nient'altro? Perché se tutto si limita a questo basta il compleanno o un giorno qualsiasi per farsi un regalo perchè proprio il Natale e se lo cancellassimo? Sarebbe molto più comodo, niente pranzi,regali,parenti... Eh già arrivi ad un certo punto della vita che ci pensi e quasi odi questa festa fatta di pranzi infiniti, parenti su parenti, il cinquanta per cento dei quali spesso non te ne frega niente. Forse per rabbia o per tristezza, perchè crescendo scopri il sapore delle lacrime e il dolore di perdere le persone care, magari le stesse che col loro sorriso e il loro affetto rendevano speciale questa festa....finchè diventi mamma e tutto cambia!!!! I figli fanno tornare il bambino che c'è in te e ti ricordano la magia di questo giorno speciale, diventi tu quella persona che renderà il loro Natale speciale.
I Miei figli hanno riacceso in me il Natale, l'emozione della letterina, i canti dell'asilo, il calendario dell'avvento, le preghiere e nei loro occhi rivedo i miei , nelle loro canzoni riscopro le mie e il cuore si riempie di nuovo di luce, quella luce che col tempo si era persa, il cuore scoppia di gioia una gioia che senza il Natale e la sua magia non avrei conosciuto e potuto trasmettergli.
Se cancellassimo il Natale rimpiangerei tutto ciò che ho avuto e che non potrei condividere coi miei figli e allora Viva il Natale e viva i bambini!!!!!!!!


Con questo post partecipo alla staffetta di blog in blog, vi aspetto domani per il primo post del blogpal di Alex. Ciao a tutte e buona domenica




Staffetta di Blog in blog mese di dicembre
L'argomento è: Se il Natale venisse cancellato dal calendario, "cosa" rimpiangeremo veramente?
https://www.facebook.com/groups/staffettaBLOG/

Elenco partecipanti:

1. Mamma & Donna - www.mammaedonna.info
2. Sara NuvolositàVariabile -http://www.nuvolositavariabile.com/
3. Manidimammacarla - http://manidimammacarla.blogspot.it/
13. Carlotta e Tessy - http://www.meetyourmood.com/
18. ilde garritano - www.mammadiludovica.com
19.ilde garritano - www.mammefashon.wordpress.com
20.Arianna - www.conlemaninelsacher.blogspot.it
21 Fioly - http://www.bbodo.it/tag/di-blog-in-blog/
22 Mammamari - http://mammamari.it/
23 Beat - Mamma...e ora che faccio? - www.mammaorachefaccio.com